360-virtual-tour-google-street-view fotografo certificato Crema

Per i proprietari di piccole imprese, Google è una parte importante del marketing locale e non.


Tutti sanno che per essere trovati dai clienti bisogna migliorare il posizionamento su Google ma, la maggior parte delle persone non si rende conto che buona parte dei risultati di ricerca di Google sono legati a Google Maps, alla sede della tua attività commerciale e a un servizio chiamato Google My Business.

Come la maggior parte degli strumenti di Google, My Business è gratuito e relativamente facile da usare. Ti consente di creare un profilo della tua attività includendo  foto, indirizzo fisico, post e promozioni. La parte migliore però di questo servizio è che puoi aggiungere foto a 360 gradi per migliorare la tua presenza sulla Ricerca Google e l’esperienza degli utenti che già hanno trovato la tua attività locale.

Ma non ho una fotocamera a 360 gradi. cosa posso fare?
Hai tre opzioni per creare un’immagine a 360 gradi: acquista una fotocamera specializzata, come la Samsung Gear 360, usa l’app gratuita Google Street View (Android \ iOS) su uno smartphone oppure puoi anche trovare e noleggiare un “Fotografo Certificato” di Google sul sito di Street View. È inoltre possibile che i tuoi clienti abbiano già creato immagini a 360 gradi per te e collegate alla tua posizione. Ci sono molti fotografi cittadini che aggiungono queste foto a Google ogni giorno.

“Le foto a 360 gradi possono davvero aiutare a coinvolgere nuovi clienti?”
A dicembre 2014, Google ha commissionato a Oxera, una società di ricerca e consulenza economica, uni studio sulle modalità in cui  le foto a 360 gradi di attività commerciali darebbero un valore ai consumatori e alle imprese. Puoi leggerlo qui, ma le statistiche più degne di nota includono:

Le attività con foto a 360 e un tour virtuale creano due volte più interesse nel possibile cliente.
Quando i consumatori cercano aziende, utilizzano i prodotti di mappatura il 44% delle volte mal a parte migliore è che il 41% di tali ricerche comporta una successiva visita sul posto.


Quando cerchi un’attività commerciale su un telefono cellulare, la prima immagine fotografica visualizzata è spesso un’immagine a 360 gradi. Google sembra mettere queste immagini al primo posto nella ricerca per consentire a una persona di spostarsi virtualmente nella tua posizione, all’interno o all’esterno, a seconda di ciò che un’azienda ha caricato sul suo profilo o di ciò che un visitatore ha caricato su Google.

Google vuole mantenere i suoi strumenti di marketing semplici e veloci per il piccolo imprenditore. Il prodotto Google My Business è uno di quegli strumenti che ti consente di creare e gestire un profilo online che Google riconosce e utilizza in una varietà di modi in cui puoi trarne vantaggio, come Google Maps. Più dati condividi, maggiore è il tempo che le persone trascorrono nell’universo di Google.

Sulla base delle loro ricerche, Google sa che alle persone piace spostarsi nell’immagine per dare un senso “spaziale” ad luogo, quindi le foto a 360 gradi forniscono quell’interattività a basso costo che il cliente ricerca.

Ogni opportunità di creare più coinvolgimento e interazione con i tuoi potenziali clienti e clienti già acquisiti è una buona cosa nell’affollato mondo online di oggi.

Se hai voglia di saperne di più non esitare a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su